Paola Vinciguerra, psicoterapeuta specializzata in molteplici tecniche di approccio al paziente (psicoterapia, analisi bioenergetica, gestalt, terapia individuale e di gruppo, training autogeno, E.M.D.R., mindfulness).

È stata dal 2007 al 2014 Responsabile dell’UIAP (Unione Italiana Attacchi di Panico) presso la Casa di Cura Paideia di Roma. Dal 2005 è Presidente dell’EURODAP (Associazione Europea per il disturbo da attacchi di panico).

Partecipa a conferenze, eventi divulgativi e trasmissioni televisive e radiofoniche su argomenti riguardante temi psicologici e sociologici.

Scrive e pubblica correntemente articoli scientifici e divulgativi e testi monografici.

Dal 1980 ad oggi, organizza e tiene workshop per aziende e istituzioni, in aula o modalità stanziale, su varie tecniche per: miglioramento del rapporto di fiducia con sé stessi, gestione dell’ansia-stress, imparare a essere vincenti, riorganizzare le energie per affrontare momenti di precarietà, e corsi che riguardano le difficoltà individuali e relazionali.

  • Oggi è un buon giorno per essere felici
  • Nella vita ci sono persone che fanno numero e persone che fanno la differenza
  • Sii sempre te stesso, l’originale è sempre meglio di una copia
  • Non misurare la tua vita dai respiri che fai ma dai momenti che ti hanno lasciato senza respiro
  • Coppia: una proiezione di bisogni reciproci che finisce quando cambiano bisogni. Modifichiamoli insieme e rimaniamo in equilibrio
  • Non essere disperato di perdere la tua illusione, solo la realtà ci può veramente ricaricare
  • Lavora su di te ed il tuo equilibrio e magicamente tutto si risolverà
  • Chiunque ci metta paura o disagio sta agitando i nostri mostri interiori
  • Equilibrio tra mente e corpo per vivere ogni giorno con consapevole soddisfazione
  • Rispetta i tuoi sogni e le tue emozioni, altrimenti la vita sarà l’attesa di uno stato di benessere che non arriverà mai
  • Non sono gli altri che ti fanno star male ma è la tua dipendenza dagli altri
  • Ansia, panico e controllo ossessivo sono solo il risultato del fatto che non ti fidi di te
  • I soldi non ti daranno mai la libertà! Combatti la paura di rimanere solo e così sarai libero
  • L’autonomia è il bene più prezioso. Rincorrila e ti renderà libero
  • La tua energia è bloccata dal tuo pensiero pauroso. Ricordati che sei un adulto capace, tranquillizza il bambino impaurito
  • Respira lentamente, ascolta l’aria che rigenera il tuo corpo ed andandosene ti libera dallo sporco
  • La vita è un insieme di momenti. Vivi questo momento e non pensare a quello successivo
  • Sorridi, sorriditi, applauditi e non chiederlo agli altri per te, darai loro solo potere
  • Respira, amati, ascolta la tua energia, lascia andare la tua mente ed il tuo corpo
  • Richiedere conferme ci parla del nostro bambino inadeguato
  • Amare non è possedere ma ascoltare l’altro ed essere felici di far parte della sua vita
  • La realtà è nell’occhio di colui che guarda. Metti un buon paio di occhiali e smetterai di avere paura
  • Se fossimo in grado di raggiungere la perfezione non saremo più curiosi di scoprire
  • L’errore è solo una tappa del tuo miglioramento
  • Tutto ciò che eviti ti farà sentire fragile ed insicuro
  • Rimanere bambini nell’illusione di essere protetti è non vivere
  • La lotta contro il tempo è una guerra che sicuramente perderete, lasciatevi andare al cambiamento!
  • I drammi che temiamo avvengano sono affrontabili nel loro accadere
  • Lasciare il passato nel passato è l’unico modo per andare aperti verso il futuro
  • Essere sicuri non è vincere, è combattere!
  • Non occorre controllare la realtà, dobbiamo solo essere convinti di poterla affrontare
  • Se, ma e però sono solo un modo per bloccare la tua energia
  • Lascia andare la tua mente dietro il sogno, soli così si potrà realizzare
  • La bellezza della vita è il tempo che passa, così tutti i giorni cambia qualcosa
  • Ama te stesso per quello che sei, non per quello che diventerai
  • Le persone nel loro agire parlano di se stesse, non di noi
  • Non invidiare nessuno, usa gli altri per stimolare te stesso
  • Sentire, soffrire, amare, rischiare senza nessuna certezza di quello che avverrà è vivere liberamente
  • Non aver paura di vedere la realtà! Anche se tu bari, lei non cambia
  • Il controllo è solo un metodo per smettere di vivere
  • Fidati di te ed apriti alle emozioni
  • Amare non è possedere ma dare
  • Ama quello che sei oggi e impegnati a migliorare domani
  • Il tempo che passa ci permette di essere quello che noi siamo
  • La minaccia è dentro di noi, non fuori di noi
  • Non guardare cosa gli altri pensano di te, guarda cosa pensi tu di loro
  • Libertà è vivere fuori dalla paura e dai sensi di colpa
  • Se non puoi cambiare la realtà cambia te stesso

Attività e strumenti

L’attività da me svolta ha la finalità di promuovere studi e ricerche nell’ambito del disagio neuropsicologico.L’attività da me svolta ha la finalità di promuovere studi e ricerche nell’ambito del disagio neuropsicologico. Nel nostro centro, come nella mia attività privata, lavorano insieme neurologi, psicologi, psicoterapeuti e psicodiagnosti; quindi viene offerto un moderno servizio per la diagnosi e cura della maggior parte dei disturbi psicologici. Si offre, dunque, una valutazione psicodiagnostica e un orientamento psicoterapeutico e psicofarmacologico.

Gli strumenti di cui mi avvalgo sono di diversa natura:

Psicoterapia psicodinamica

Si è modellata sui principi tecnici della psicoanalisi classica e si è ispirata al principio secondo cui le problematiche emotive del paziente per essere completamente risolte devono essere rivissute, e conseguentemente trasformate, all'interno della relazione con il terapeuta. Nello specifico il terapeuta aiuta il paziente a rinforzare gli atteggiamenti positivi, propone interventi psicoeducativi, incoraggia ad elaborare/approfondire determinati aspetti della sua vita, riformula quanto detto dal paziente al fine di fare chiarezza, lo aiuta a consapevolizzare dei comportamenti cui il paziente non riesce a dare spiegazioni.

Pscioterapia individuale e di gruppo

La psicoterapia è quel processo relazionale che si instaura tra lo psicoterapeuta ed il/i paziente/i, finalizzato al superamento di una problematica psichica, emotiva e/o comportamentale che crea disagio.

Pscioterapia cognitivo-comportamentale

Tale approccio postula una complessa relazione tra emozioni, pensieri e comportamenti, sottolineando come molti dei nostri problemi (tra cui quelli emotivi) siano influenzati da ciò che facciamo e ciò che pensiamo nel presente, qui ed ora. Questo vuol dire che agendo attivamente ed energicamente sui nostri pensieri e sui nostri comportamenti attuali, possiamo liberarci da molti dei problemi che ci affliggono da tempo.

Analisi bioenergetica

La bioenergetica è una tecnica psicocorporea che tramite modalità respiratorie, specifici esercizi fisici, posizioni e contatti corporei, associati ad un’analisi psicologica e caratteriale del soggetto, permette l’integrazione tra corpo e mente affinché i blocchi energetici e i meccanismi difensivi creatisi a livello fisico e psicoemotivo si sciolgano. L’obiettivo è arrivare ad avere un buon contatto energetico e per far ciò è indispensabile che l'energia scorra liberamente verso quelle parti del corpo.

Gestalt

Questo approccio psicoterapeutico si focalizza principalmente sulle funzioni percettive dell’individuo intese come prodotto della propria psiche. Il motto della terapia della Gestalt (anche detta teoria della Forma) è: “il tutto è più della somma delle singole parti”, sottolineando l’importanza della percezione nella valutazione del mondo circostante. La totalità del percepito è caratterizzato non solo dalla somma dalle singole attivazioni sensoriali, ma da qualcosa di più che permette di comprendere la forma nella sua totalità.

EMDR

Eye Movement Desensitization and Reprocessing: L’EMDR, tradotto come desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari, è un approccio terapeutico utilizzato per il trattamento del trauma e di problematiche legate allo stress, soprattutto allo stress traumatico. L’EMDR si focalizza sul ricordo dell’esperienza traumatica ed utilizza i movimenti oculari o altre forme di stimolazione cerebrale alternata destra/sinistra per trattare disturbi legati direttamente a esperienze traumatiche o particolarmente stressanti dal punto di vista emotivo, affinché il soggetto non sia più coinvolto negativamente in esse.

Training autogeno

Il training autogeno è una tecnica di rilassamento molto usata da specialisti europei, nella cura dello stress e dei disturbi d’ansia. E’ usato da molti decenni con successo e oltre ad indurre un maggior rilassamento psicofisico, migliora lo stato generale dell’umore e il contatto con sé stessi, rappresentando una risorsa dalle immense potenzialità per aiutare la mente, sia a migliorare le quotidiane performances che ad alleviare disagi psicosomatici di vario tipo.

Mindfulness

La mindfulness è la consapevolezza che nasce dal porre attenzione al “qui ed ora” in maniera intenzionale e senza alcun giudizio. Tale consapevolezza non è sinonimo di rilassamento e né tantomeno una filosofia, ma è un modo di essere stabilmente in relazione con noi stessi e con il mondo e l’accettare quello che c’è, sia che si tratti di situazioni di momenti difficoltà, di sofferenza, di passione o di piacere. In altre parole si può descrivere anche come di un modo per coltivare una più piena presenza all’esperienza del momento presente.

metodi diversi perché ognuno è diverso e si può verificare, durante le terapia, il bisogno di alternarli seguendo il percorso del paziente e non uno schema prestabilito.

Psicoterapeuta e supervisore EMDR

Roma

Lo studio è situato in Via Sardegna, 55 - Roma

Puoi chiamarci allo 06/64824008 o scriverci utilizzando il modulo che trovi in fondo alla pagina

Milano

Lo studio è situato in Via Vitruvio, 43 - Roma

Puoi chiamarci allo 06/64824008 o scriverci utilizzando il modulo che trovi in fondo alla pagina